Homepage
Tetsuo Hara
Buronson
Manga
Anime
Films

OAV

personaggi
immagini
musica
videogames
gadget
tutto
download
areafans
progetti
hnkit

  SCUOLA HOKUTO
  Special Kenshiro
  Special Raoul
  Special Toki
  Special Jagger
  SCUOLA NANTO
  Special Rei
  Special Souther
  Special Shin
  Special Shu
  Special Ryuga
  Special Yuda
  5 FORZE NANTO
  Special Juuza
  Special Shuren
  Special Hyui
  Special Fudo
  SCUOLA CENTO
  Special Falco
  Special Borz
  Special Sorya
  Special Tige
  Special Shoki
  HOKUTO GEMMY
  Special Kajou
  Special Hyou
  Special Ronn
  ALTRI
  Special Ain
  << INDIETRO

Diventa fan su FaceBook             Seguici su Twitter
 
Seguici sul Canale Youtube     
Forum
Email
Special Shin

 

Shin è il maestro della scuola Nanto dell'aquila solitaria ed è protetto dalla stella del martirio.
E' stato il primo vero nemico di Kenshiro e i due, una volta amici, si scontrano perchè entrambi amano Giulia.

E' colui che ha impresso sul petto di Ken le sette stelle; questo è avvenuto durante il loro primo scontro per avere Giulia.
Shin, infatti, spinto dal malefico Jagger, decide di rubare Giulia a Kenshiro e per questo lo sfida a duello.
Ken ha la peggio visto che il suo cuore ricorda ancora l'amicizia tra i due e non è in grado di provare cattiveria contro l'uomo di Nanto.
Shin obbliga quindi Giulia a giurargli fedeltà eterna in cambio della vita di Ken.

Shin lascia quindi vivere Kenshiro e si porta via Giulia.
Il successore della divina scuola però ben presto si ristabilisce e torna alla ricerca dell'ex amico per vendicarsi e riavere Giulia.
Intanto Shin ricopre d'oro e di attenzioni Giulia che però non lo corrisponde e per lei fa costruire anche una città "La Croce del Sud".
Ora però Kenshiro torna in scena alla ricerca di Shin e della Croce del Sud e il re di Nanto è costretto a scagliargli addosso tutti i suoi generali e tutti i soldati del suo esercito.

Nessuno però è in grado di fermare l'avanzata di Ken che uno dopo l'altro sconfigge tutti gli uomini che Shin gli manda contro.
Prima che Ken possa arrivare alla Croce del Sud, i soldati e i generali rimasti si spaventano e tentano un colpo di stato abdicando il loro Re.
Shin non si fa intimorire e senza alcun problema riesce a domare la rivolta e ad uccidere i traditori.
Purtroppo però la Croce del Sud è oramai andata distrutta dalle fiamme, Shin è rimasto senza soldati e Giulia si è suicidata lanciandosi dal palazzo reale stanca di vivere tra mille soprusi e tra le tante vittime fatte da Shin.

Ken è tuttavia alle porte della città arriva alla reggia di Shin che fa finta di uccidere Giulia mentre colpisce solo un manichino.
Ken impietrisce per un attimo ma poi scaglia tutta la sua ira verso Shin sconfiggendolo.
L'uomo di Nanto, prima di morire, con il viso immerso nelle lacrime, confessa la fine tragica di Giulia e si lancia anch'esso, in suicidio, dal palazzo reale.

A mio avviso uno dei più eleganti combattenti di tutta la saga, sia nei movimenti, sia nella tecnica di lotta e sia nel modo di agire.