Homepage
Tetsuo Hara
Buronson
Manga
Anime
Films

OAV

personaggi
immagini
musica
videogames
gadget
tutto
download
areafans
progetti
hnkit

  HOKUTO MUSOU
  Hokuto Musou-Ken's Rage
  Presentazione 22 settembre
  Recensioni dei fans
  SHIN HOKUTO MUSOU
  Shin Hokuto Musou-Ken's Rage 2
  << INDIETRO
Diventa fan su FaceBook             Seguici su Twitter
 
Seguici sul Canale Youtube     
Forum
Email

 

Fist of the North Star Ken's Rage
Hokuto Musou 北斗無双
 

Realizzata da Nannilo e Jacopo


PRESENTAZIONE

Mercoledì 22 settembre 2010 a partire dalle ore 10.00 viene presentato a Milano, presso la sede Halifax, il videogames "Fist of the North Star - Ken's Rage". Ospite della giornata producer Hisashi Koinuma.
Ecco il resoconto raccontato da Nannilo e Jacopo che si sono recati alla presentazione a nome di HokutoNoKen.it :

Arriviamo in anticipo. Ci fanno accomodare in attesa che finiscano di allestire la saletta per la presentazione. Arrivano altri giornalisti e dopo un po' finalmente ci fanno entrare. Dopo aver appoggiato la borsa in prima fila ci offrono una colazione a buffet nell'attesa che arrivi Hisashi Koinuma. Dopo due chiacchiere ci sediamo e un ragazzo dello staff fa una breve presentazione di Ken raccontando che avevano provato a portare direttamente HARA, ma non è stato possibile. Poi introduce l'ospite e Koinuma entra tra gli applausi insieme all'interprete inglese e si sistema in piedi di fianco ad un LCD con un'immagine di Ken fissa.



 

Koinuma saluta i presenti dicendo "Buongiorno" in italiano e ringrazia i presenti di essere venuti. Poi inizia la presentazione annunciando l'uscita prevista del gioco al 5 novembre per Playstation 3 e Xbox 360.
Poi passa a presentare se stesso e racconta che è in KOEI da 17 anni e che ha realizzato le saghe di Dynasty Warriors e Samurai Warriors. Racconta inoltre di come sia sempre stato un suo sogno realizzare un gioco su HNK.

Finita la sua biografia racconta di come ha incontrato il maestro Hara 3 anni fa, di come è nata l'idea, di quali fossero le richieste dei fan al gioco. Ci dice che Hara non è potuto venire in Italia ma che ha lasciato un videomessaggio per noi. [Videosaluto Tetsuo Hara - E' possibile scaricare il video da questo link]

Si scopre così che Hara è stato molto esigente con il team di sviluppo del gioco tanto da farsi quasi odiare.

Poi ci racconta di come ci sia stato un esame del materiale originale per fare una versione realistica. Durante il concept design work, c'è stato un redesign moderno supportato dallo stesso Hara. Il maestro ha richiesto particolare attenzione ai muscoli e alla struttura muscolare per intero, facendo sì che fossero rivisti centinaia di volte prima di essere approvate da lui. Koinuma racconta che Hara chiese di guardare riviste di Body Building per svilupparle al meglio. Chiede anche di prestare particolare attenzione all'espressione e alle sopraciglia di Ken. Poi illustra tramite delle immagini come si è arrivati al Ken del videogioco, raffrontando immagini vecchie e nuove di Ken.



 

STORY MODE

Passando alla storia racconta che sono voluti rimanere molto fedeli alla trama originale evidenziando parti essenziali come il combattimento KEN VS SHIN, KEN VS RAOH e di come sia stata introdotta anche dal punto di vista di altri personaggi. Saranno infatti disponibili anche Rey, Toki, Mamiya e Raoh per la story mode. Chi ci ha giocato lo saprà già.
Racconta che nella versione europea saranno presenti le voci giapponesi (anche se non ho ben capito se ci saranno entrambe o solo il giapponese). Ci saranno i sottotitoli... per l'Xbox li ho visti in italiano di già, per la play per ora c'erano quelli inglesi.

DREAM MODE (illusion mode)

Si sono chiesti ad esempio: cosa succederebbe se Ken combattese CON Shin e non CONTRO Shin? Da queste domande è partita l'idea per la dream mode, essendo l'idea approvata da Hara sono partiti con la realizzazione. Anche qui chi ha già giocato lo saprà, in ogni caso si potranno usare vari personaggi (quelli di prima più Shin, Jagger e Souther) e ci saranno storie per ognuno di essi.

Parlando dell'ambientazione hanno cercato di fare ambientazioni curate e fedeli all'originale perchè si erano chiesti come sarebbe stato il manga se avesse avuto un aspetto realistico?

DIFFERENZA VERSIONE EU E VERSIONE JP

Parte dicendo come il gioco sia stato rivisto più e più volte, confessando di aver letto commenti dei fan per regolarsi sulle varie modifiche eventualmente da apportare. Poi ci dice che la versione europea avrà più sangue, più violenza e più budella! Inizialmente anche la versione giapponese doveva essere così, ma poi date le differenze culturali gli hanno impedito ad esempio di far esplodere le teste dei personaggi(cosa che avverrà nella PAL) e di come sia stato ridotto il sangue ecc... Poi racconta che è stata migliorata l'intelligenza artificiale del gioco, la fisica dei personaggi e degli oggetti e le mosse. Ci viene mostrato un filmato dove c'è la stessa scena di Ken che ammazza un tot di crestoni sia versione Jap che Europea. Quella giapponese è come molti di noi hanno visto, subito dopo in quella europea si vede effettivamente un aumento di quantità e colore di sangue e budella varie.

(purtroppo nel video si vede solo la EU version) Demo versione EU

Finita la presentazione il produttore saluta con un breve messaggio in italiano. Gli vengono poste un paio di domande dai presenti e scopriamo che non è ancora previsto un secondo capitolo (ma l'ho visto sorridente) e dice che le copie vendute in Giappone sono 630.000 circa!

PROVATO IL GIOCO

Mentre preparano la saletta per le interviste singole con Koinuma, ci consentono di provare il gioco versione europea. Come dicevo su, nell'Xbox c'erano testi in italiano, nella Playstation 3 in inglese. Mi dirigo alla Playstation dove sono il primo a giocare. Prendo Shin nell'illusion mode. La sensazione era di una velocità dei movimenti migliorata (ma è anche vero che avendo giocato più di 100 ore magari sono abituato) e come già detto prima il sangue lo hanno mostrato nel filmato. Devo dire che averlo provato un mese e mezzo prima della sua uscita non mi è dispiaciuto! Poi ho passato il joystick ad altri e mi sono allontanato.

 

INTERVISTA AL PRODUCER HISASHI KOINUMA
(esclusiva per Hokutonoken.it)

Finalmente io e il mio amico Jacopo (che mi farà da interprete parlando in inglese con l'altro interprete) veniamo chiamati nella saletta. Sono presenti Koinuma, l'interprete e un altro signore giapponese (che stringeva in mano una rivista italiana di Playstation), più un membro dello staff della Digital Bros (gli organizzatori dell'evento).

Appena entrati Koinuma ci da il suo biglietto da visita. Io ricambio dandogli un biglietto da visita realizzato per l'occasione, ovvero con l'indirizzo del sito (hnk.it ovviamente), nomi e email mia, del mio amico Jacopo (giustamente avendo collaborato molto per l'occasione) e ovviamente di Fighi. Scopriamo così una cosa interessantissima! Io il biglietto l'ho realizzato copiando la scritta del sito in homepage, lasciando sotto Raoh, Ken e Toki..e ci raccontano che è molto simile al bigliettino da visita niente meno che di TETSUO HARA! Poi notano la mia borsa di Ken e chiedono se l'ho realizzata io. Gli diciamo che l'ho presa in fiera.

Parte poi l'intervista. Metterò le domande e più o meno un riassunto della risposta (ho anche l'intero filmato per chi capisce bene l'inglese... dura 15 minuti)

D- In Italia Kenshiro è famoso quanto in patria. Per il videogioco vi aspettate lo stesso successo ottenuto in Giappone, anche per Italia ed Europa?

R- Lo speriamo. Il maestro Hara non era così sicuro che qui Kenshiro avesse lo stesso seguito, ma siamo contenti se ci dite così. Speriamo ovviamente di realizzare il successo di vendite ottenuto in patria. (Lo speriamo anche noi per voi! replica nostra)

D- Quali sono i punti forti del gioco?

R- Penso che l'aver riprodotto la storia originale del manga sia il vero punto forte del gioco, la fedeltà al manga insomma

D- Quali personaggi pensa siano riusciti meglio/preferisce?

R- Beh, ovviamente Kenshiro che è stato curato molto. Poi Raoh e Jagi che hanno una caratteristica: l'elmetto. Raoh ha quell'elmetto con le corna in su e Jagi ha il volto tutto coperto. Si è deciso per lasciarli come gli originali perché sono molto caratteristici.

D- Per la scelta dei doppiatori vi siete basati sulla serie tv o in altro modo?

R- Alcuni vecchi doppiatori non erano adatti allo stile dei videogiochi. All'epoca della trasposizione dal manga all'anime, Hara voleva dei doppiatori che secondo lui si adattassero allo stile della storia che aveva creato..e per il gioco è stato fatto lo stesso. Io e Hara abbiamo scelto delle voci apposta che si adattassero al moderno videogioco

D- Ci saranno contenuti scaricabili nella versione europea?

R- Sì, si potranno scaricare i costumi originali del manga. Poi si potrà scaricare uno scenario e personaggi aggiuntivi come Heart e Zeta

D- Lei e il suo team eravate fan di HNK prima della realizzazione?

R- Nel mio staff siamo di età e generazioni diverse. C'erano punti di vista differenti perchè io ho letto il manga e mi ispiravo di più a quello, mentre membri più giovani hanno seguito più l'anime e quindi avevano QUEL punto di vista. Comunque si è rimediato (probabilmente facendo leggere il manga).

Il tempo a disposizione era finito e in ogni caso altre domande erano spiegate nella presentazione stessa.

Alla fine facciamo una foto in coppia io e Koinuma e mi fa un autografo sulla mia copia originale di Hokuto Musou scrivendo il mio nome in italiano e in giapponese con data e firma! Saluti e ringraziamento (in giapponese da parte mia).

Poi abbiamo pure il pranzo a buffet omaggio... alla fine ci regalano una maglietta di Ken per il videogioco esclusiva per l'evento, un cd con tutte le info, molte immagini e video del gioco e il primo dvd della serie italiana di Ken.

ALTRE FOTO